lunedì 29 giugno 2015

Il Matrimonio Egualitario è accessibile a 900 milioni di abitanti del mondo

Dopo gli ultimi trionfali eventi dall'Irlanda e dagli Stati Uniti d'America il #MatrimonioEgualitario ha raggiunto dimensioni davvero ragguardevoli a livello mondiale e interessa, senza considerare gli stati in cui vigono le Unioni Civili (anche se paritarie come la Germania) e quelli in cui è diffuso per regioni (come il Messico), quasi il 13% della popolazione del nostro pianeta (7 miliardi); più di 900 milioni di abitanti.

Hurrà!!!






Irlanda                      4.593.100 abitanti

Slovenia                   2.032.000 abitanti

Finlandia                  5.326.000 abitanti


Lussemburgo             493.500 abitanti


Regno Unito          63.181.700 abitanti

Francia                  62.787.500 abitanti

Danimarca              5.511.000 abitanti

Portogallo             10.627.000 abitanti

Svezia                    9.256.000 abitanti

Spagna                45.828.000 abitanti

Belgio                  10.750.000 abitanti

Paesi Bassi         16.485.000 abitanti

Islanda                     321.857 abitanti

Norvegia               5.051.518 abitanti

Canada               33.476.688 abitanti

Stati Uniti          318.900.000 abitanti

Nuova Zelanda     4.578.900 abitanti

Argentina            40.412.376 abitanti

Brasile              203.387.885 abitanti

Uruguay               3.251.526 abitanti

Sud Africa          54.002.000 abitanti 


TOTALE   900.253.550 abitanti 



sabato 23 maggio 2015

L'Irlanda approva il Matrimonio Egualitario

E DOPO 4 ANNI DI UNIONI CIVILI (IN VIGORE DAL 2011) ANCHE LA CATTOLICA IRLANDA FA IL GRANDE SALTO E GRAZIE AD UN TRAVOLGENTE REFERENDUM EQUIPARA I DIRITTI DEI SUOI CITTADINI LGBT A QUELLI ETEROSESSUALI APRENDO IL MATRIMONIO CIVILE A TUTTI.

IL MATRIMONIO EGUALITARIO E' LEGGE!!





Con questo atto siamo arrivati a 12 stati dell'Unione Europea che hanno aperto il matrimonio civile a tutte le coppie, che hanno le unioni civili9 che latitano sull'argomento..... 


Ecco un quadro della situazione generale


Paesi dell'Unione Europea che hanno una legge sul


MATRIMONIO EGUALITARIO:



Irlanda(4.450.000 abitanti)
Giugno 2015

Slovenia (2.032.000 abitanti)
Maggio 2015

Finlandia (5.326.000 abitanti)
Marzo 2016

Lussemburgo (493.500 abitanti)
Giugno 2014

Regno Unito (63.181.700 abitanti)
Luglio 2013

Francia (62.787.500 abitanti)
Giugno 2013

Danimarca (5.511.000 abitanti)
Giugno 2012

Portogallo (10.627.000 abitanti)
Maggio 2010

Svezia (9.256.000 abitanti)
Aprile 2009

Spagna (45.828.000 abitanti)
Febbraio 2005

Belgio (10.750.000 abitanti)
Febbraio 2003

Paesi Bassi (16.485.000 abitanti)
Febbraio 2001



CITTADINI EUROPEI CHE GODONO DEL MATRIMONIO UGUALITARIO

236.727.700




Paesi dell'Unione Europea che hanno una legge sulle
UNIONI CIVILI:

Estonia (1.341.100 abitanti)
Ottobre 2014

Malta (416.500 abitanti)
Aprile 2014

Ungheria (10.030.000 abitanti)
Febbraio 2010

Austria (8.355.000 abitanti)
Gennaio 2010

Repubblica Ceca (10.467.000 abitanti)
Marzo 2006


Croazia (4.290.500 abitanti)
Giugno 2003

Germania (82.000.000 abitanti)
Febbraio 2001


CITTADINI EUROPEI CHE GODONO DELLE UNIONI CIVILI

116.899.600




Paesi dell'Unione Europea privi di una legislazione 
che garantisce diritti civili alle coppie gay:

Italia (60.870.700 abitanti)


Polonia (38.544.500 abitanti)

Romania (21.486.400 abitanti)

Grecia (11.295.000 abitanti)

Bulgaria (7.494.300 abitanti)

Slovacchia (5.462.100 abitanti)

Lituania (3.323.600 abitanti)

Lettonia (2.252.100 abitanti)

Cipro (1.002.700 abitanti)

CITTADINI EUROPEI PRIVI DI DIRITTI CIVILI PER I GAY

150.312.200



..NON SO PIU' CHE SCRIVERE ALLA FINE DI QUESTI POST....

lunedì 19 gennaio 2015

La Clamorosa e inarrestabile ascesa del Matrimonio Egualitario negli USA

36 stati su 50
226 284 012 abitanti su 318.675.300
71% della popolazione

questi sono i numeri della travolgente marcia del Matrimonio Egualitario negli Stati Uniti d'America.
Grazie ad una serie di cause messe in piedi da coppie gay contro gli Stati che avevano approvato dei bandi contro il matrimonio per persone dello stesso sesso, una serie di sentenze sta demolendo questi divieti e aprendo una nuova stagione di diritti civili in tutti gli USA.
Mancano ancora 13 stati all'appello in attesa del pronunciamento della Corte Suprema degli Stati Uniti d'America che potrebbe eliminare gli ultimi bandi omofobi rimasti in piedi.
Molto probabilmente entro la metà dell'anno si potrà raggiungere il successo globale su tutto il territorio.

Gli stati dove è già legge sono i seguenti:

1 Massachusetts
2 California
3 Connecticut
4 Iowa
5 Vermont
6 New Hampshire
7 New York
8 Maine
9 Maryland
10 Washington
11 Rhode Island
12 Delaware
13 Minnesota
14 New Jersey
15 Hawaii
16 Illinois
17 New Messico
18 Oregon
19 Pennsylvania
20 Utah
21 Colorado
22 Oklahoma
23 Virginia
24 Florida
25 Indiana
26 Wisconsin
27 Idaho
28 Nevada
29 West Virginia
30 North Carolina
31 Alaska
32 Arizona
33 Wyoming
34 South Carolina
35 Montana
36 Alabama

Ecco una mappa rappresentativa della situazione attuale.






Intanto in Italia il governo dei "senzacoraggio" (per usare un eufemismo) si appella alla legge sulle Unioni Civili dell'unico grande paese europeo che non gode del Matrimonio Egualitario cioè la Germania.
Non si guarda alla Francia, Spagna, Regno Unito, Belgio, Olanda, Svezia, Lussemburgo, e a questo punto neanche agli USA.
Roba che se i socialisti tedeschi in un sussulto di dignità facessero approvare anche nel loro paese una legge per i pari diritti, Renzi comincerebbe ad appellarsi all'Irlanda o alla Estonia...

Ecco un'altra mappa rappresentativa della situazione attuale.




giovedì 19 giugno 2014

Il Lussemburgo approva la legge sul #MatrimonioEgualitario

ANCHE IL LUSSEMBURGO HA RESO UGUALI I DIRITTI DI TUTTI I SUOI CITTADINI!

IL MATRIMONIO UGUALITARIO E' LEGGE!!




Con questo atto siamo arrivati a 9 stati dell'unione europea che hanno aperto il matrimonio civile a tutte le coppie, 9 che hanno le unioni civili e 10 che latitano sull'argomento..... 


Ecco un quadro della situazione generale


Paesi dell'Unione Europea che hanno una legge sul

MATRIMONIO EGUALITARIO:

Lussemburgo (493.500 abitanti)
Giugno 2014

Regno Unito (63.181.700 abitanti)
Luglio 2013

Francia (62.787.500 abitanti)
Giugno 2013

Danimarca (5.511.000 abitanti)
Giugno 2012

Portogallo (10.627.000 abitanti)
Maggio 2010

Svezia (9.256.000 abitanti)
Aprile 2009

Spagna (45.828.000 abitanti)
Febbraio 2005

Belgio (10.750.000 abitanti)
Febbraio 2003

Paesi Bassi (16.485.000 abitanti)
Febbraio 2001

TOTALE CITTADINI EUROPEI CHE GODONO DEL MATRIMONIO UGUALITARIO

224.919.700



Paesi dell'Unione Europea che hanno una legge sulle
UNIONI CIVILI:

Malta (416.500 abitanti)
Aprile 2014

Irlanda (4.450.000 abitanti)
Gennaio 2011

Ungheria (10.030.000 abitanti)
Febbraio 2010

Austria (8.355.000 abitanti)
Gennaio 2010

Repubblica Ceca (10.467.000 abitanti)
Marzo 2006

Slovenia (2.032.000 abitanti)
Giugno 2005


Croazia (4.290.500 abitanti)
Giugno 2003

Finlandia (5.326.000 abitanti)
Marzo 2002

Germania (82.000.000 abitanti)
Febbraio 2001

TOTALE CITTADINI EUROPEI CHE GODONO DELLE UNIONI CIVILI

127.366.500



Paesi dell'Unione Europea privi di una legislazione 
che garantisca diritti civili alle coppie gay:


Italia (60.870.700 abitanti)


Polonia (38.544.500 abitanti)

Romania (21.486.400 abitanti)

Grecia (11.295.000 abitanti)

Bulgaria (7.494.300 abitanti)

Slovacchia (5.462.100 abitanti)

Lituania (3.323.600 abitanti)

Lettonia (2.252.100 abitanti)

Estonia (1.341.100 abitanti)

Cipro (1.002.700 abitanti)

TOTALE CITTADINI EUROPEI PRIVI DI DIRITTI CIVILI PER I GAY

151.653.300



IL MOVIMENTO 5 STELLE il 5 aprile ha depositato in Parlamento il Disegno di Legge n. 393 con oggetto Modifiche al Codice Civile in materia di eguaglianza nell'accesso al matrimonio in favore delle coppie formate da persone dello stesso sesso.


RENZI SI PRENDA LE SUE RESPONSABILITA' E VOTI QUESTA LEGGE INVECE DI CONTINUARE A TRUFFARE I PROPRI ELETTORI PROPONENDO LEGGI GHETTO SULLE UNIONI CIVILI TESE A CHIUDERE IN UN RECINTO DI DIVERSITA' I CITTADINI OMOSESSUALI

venerdì 23 maggio 2014

Latina Gaia manda 5 stelle in Europa

Questo blog, come ad ogni votazione, invita a sostenere i candidati che hanno preso un impegno per portare avanti le istanze del popolo LGBT.
Arcigay anche questa volta ha istituito un sito dove i candidati possono aderire.
Io personalmente sostengo il MOVIMENTO 5 STELLE, e nello specifico nella circoscrizione centro, i seguenti candidati:

Marco di Gennaro
Mara Ziantoni
Cristiano Ripoli
Dario Tamburrano

Potete trovare le loro posizioni sui diritti LGBT qui.


venerdì 16 maggio 2014

venerdì 9 maggio 2014

giovedì 8 maggio 2014

Kylie a The Voice

...era un po' che non postavo ma questo video mi ha proprio esaltato...


mercoledì 19 febbraio 2014

RAFFAELLA CARRA' REGINA DI SANREMO 2014